Sei qui: Home

Calcolo IUC

(Clicca sull'immagine per aprire il sito)

Benvenuto nel sito Istituzionale del Comune di Cottanello

TERREMOTO AMATRICE

PDF  Stampa  E-mail  Scritto da Comune    Mercoledì 24 Agosto 2016 09:52

TERREMOTO AMATRICE

 


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 24 Agosto 2016 09:57
 

RACCOLTA DIFFERENZIATA COME FARE

PDF  Stampa  E-mail  Scritto da Comune    Giovedì 11 Febbraio 2016 11:42
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 10 Agosto 2016 08:57
 

Comune   di   Cottanello

Provincia di Rieti

________________________________

Codice Fiscale: 00100630573        C.A.P.   02040                             Tel.(0746) 66122-66123-Fax 66280

E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. pec: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

REGIONE LAZIO - INVESTIMENTO LAVORATIVO

TORNO SUBITO

*********************************************************************************************************************************

Benvenuti nel sito ufficiale del Comune di Cottanello, paese della Sabina storica e area di notevole interesse naturalistico ed archeologico.

 

 

Situato ai confini tra Lazio e Umbria, a circa venti chilometri da Rieti, la provincia di appartenenza,  ed altrettanti da Terni, Cottanello ha la tipica struttura di castrum romano, divenuto nei secoli castello, arroccato su un colle a 600 mt. di altezza.
Circondato sui versanti nord ed est dalle verdi cime dei monti Sabini, catena del Subappennino laziale posta tra i monti Reatini e la valle del Tevere, verso ovest domina la Val d'Aia che a sud dirige verso la piana di Roma mentre a nord verso la valle Ternana.
Al di la' della Val d'Aia l'imponente Monte Cosce divide la Sabina dalla Tuscia.
Il  paese e' abitato da circa 600 persone ed ultimamente sta registrando un ripopolamento da parte di chi preferisce vivere a contatto con la natura, in una dimensione sana e semplice.
Il territorio  si sviluppa in circa 3.650 ettari di cui 2.400 solo di superficie boscata e di pascolo montano mentre più di 1.200 sono coltivazioni agrarie.
Le risorse del paese sono l'agricoltura e l'allevamento.
I ricchi oliveti producono olio D.O.C a bassisima acidita' .
Mandrie di manzi, pecore, maiali e cavalli pascolano sui monti in cui e' ancora praticata la transumanza.
Le vicine citta' di Rieti e Terni offrono sia lavoro che terziario, Roma e' a 70 km.

Bellezze naturali ed artistiche, monumenti e siti archeologici, percorsi per camminatori - quali il Cammino di Francesco -  ed ambiente bucolico fanno di Cottanello una meta ideale per chi vuole vivere a contatto con la natura  non tralasciando la cultura.

 

Presso l'Ufficio Turistico puoi trovare le seguenti Pubblicazioni:

-
-

 

PER VISITARE I SITI STORICI

 S. Cataldo,
Cava di marmo

 

CONTATTARE

Ufficio Turistico

 

(clicca sull'immagine per aprire il sito)